Relazioni annuali

Risultato della ricerca

Vita della Società Napoletna di Storia Patria

2016

L’anno 2016 ha registrato un notevole incremento delle attività della Società, sia in merito alle iniziative svolte presso la propria sede che a quelle patrocinate o nelle quali essa è stata coinvolta da parte di altri enti. Ha inoltre finanziato tre borse di studio a giovani ricercatori, pubblicato l’Archivio storico, edito nella propria collana importanti monografie e dato il patrocinio alla stampa di volumi con altri editori.

Vita della Società Napoletana di Storia Patria

2015

La vita della Società del 2015 è, più che negli altri anni, il resoconto di una fase che ha qualificato fortemente il nostro sodalizio. L’impegno quotidiano nel campo della valorizzazione del posseduto, sia a livello dell’uso del patrimonio che per lo sforzo di essere presenti tra gli alti istituti di cultura a Napoli e nel Mezzogiorno, ma anche a livello nazionale e internazionale, si è accompagnato ad una profonda riflessione sulla natura dell’istituzione e sugli spazi che può occupare per garantirsi un dignitosa e promettente sopravvivenza.

Vita della Società Napoletana di Storia Patria

2014

La Società ha incrementato nel 2014 notevolmente le sue attività sia per ciò che riguarda le iniziative scientifiche che per la gestione della Biblioteca. Si può inoltre considerare il 2014 come un anno di svolta in quanto sono stati approvati un nuovo Statuto e un nuovo Regolamento elettorale.

Vita della Società Napoletana di Storia Patria

2013

15 gennaio: presentazione del libro a cura di Carlo Knight Carteggio San Nicandro Carlo III. Il periodo della Reggenza (1760-1767), presentano A. Rao e G. Imbruglia. 15 gennaio: presentazione del libro a cura di Carlo Knight Carteggio San Nicandro Carlo III. Il periodo

Vita della Società Napoletana di Storia Patria

2012

2 marzo: presentazione del libro Voci dal lager. Diari e lettere di deportati politici 1943-1945, di Mario Avagliano e Marco Palmieri, in collaborazione con la Fondazione Valenzi, l’Istituto Campano per la Storia della Resistenza, la sezione napoletana dell’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, l’associazione Arycanda G e il giornale «Nuovo Monitore Napoletano». Interventi di Emilia D’Antuono, dell’autore Mario Avagliano e del nostro socio Guido D’Agostino. Moderatore: Nico Pirozzi. Letture a cura di Giuseppe Esposito Migliaccio e di Monica Varriale

Vita della Società Napoletana di Storia Patria

2011

Ricerca fondi e campagna stampa in favore della Società Nel 2011 molto impegno è stato profuso nella ricerca di nuove fonti di finanziamento e nella campagna stampa in favore della Società. Il gravissimo indebitamento, causato dal ritardo del finanziamento ordinario del Comune di Napoli, ha reso necessario prima il licenziamento di uno dei residui tre dipendenti a decorrere dal 1 febbraio, con riduzione dell’orario di lavoro delle altre due dipendenti, quindi il licenziamento anche di queste ultime a decorrere dal 1 settembre

Vita della Società Napoletana di Storia Patria

2010

La Società ha svolto le seguenti attività culturali: Ha ospitato la presentazione del volume di Salvatore De Matteis "Così deciso, così sia" tenuta da G. Galasso, G. Taurini e M. Scudiero (15 febbraio);

Vita della Società Napoletana di Storia Patria

2009

La Società ha svolto le seguenti attività culturali: in occasione dell'Assemblea Ordinaria Annuale dei Soci il Prof. Luigi Mascilli, ha tenuto una relazione dal titolo: "Napoleone: Napoli alla periferia dell'impero" (20 Aprile);

Vita della Società Napoletana di Storia Patria

2008

La Società ha svolto le seguenti attività culturali: ha ospitato il Seminario di Studi organizzato dal Comitato Nazionale per le celebrazioni del Bicentenario del Decennio Francese nel Regno di Napoli, dal titolo Il Mezzogiorno e il Decennio francese: architettura, città, territorio

Vita della Società Napoletana di Storia Patria

2007

Nell’anno 2007 la Società Napoletana di Storia Patria ha svolto le seguenti attività culturali: ha ospitato il Seminario di Studi organizzato dal Comitato Nazionale per le celebrazioni del Bicentenario del Decennio Francese nel Regno di Napoli, dal titolo Cultura e lavoro intellettuale: Istituzioni, Saperi, Professioni nel Decennio francese (26-27 gennaio);